Irritazione cuoio capelluto

Cause e rimedi irritazione e arrossamento del cuoio capelluto 

Capita molto spesso sia a donne che a uomini di avere un fastidioso formicolio ai capelli e in particolareirritazione-cuoio-capelluto.jpg al quoio capelluto, il quale risulta spesso irritato a causa di diversi fattori, come l’ uso frequante di gel aggressivi, prodotti inappropiati, frequanti shampii o necessita di un lavaggio. Diversi possono essere le cause dell’ irritazione del cuoio capelluto che portano a una reazione che si traduce in irritazione o bisogno improvviso di grattarsi. Quando non siamo di fronte a complicanza mediche l’ utilizzo di uno shampoo delicato porta l’ eliminazione dell’ irritazione, molto efficaci sono gli shampi naturali con ingredienti che rivitalizzano e rinforzano il capello e il cuoio capelluto. Se nonostante le accortezze il problema dell’ irritazione persiste e si assiste anche alla caduta o alla rottura dei capelli, quindi capelli che cadono, secchi e fragili e consigliabile recarsi presso un dermatologo il quale saprà diagnosticare le cause o orientare il trattamento risolutivo.

 

 

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 276 access attempts in the last 7 days.